Giorgia Meloni
Apro il giornale oggi e leggo il titolo “La Moda è fatta soprattutto di intelligenza”, e mi trovo in accordo con il parere espresso dal grande Re Giorgio Armani, mentre secondo Miriam Tirinzoni la moda è soprattutto un contratto pubblicitario.

Nel mondo della moda, non è raro che gli abiti vadano ben oltre il semplice concetto di vestiario. Oggi, un nuovo trend sta prendendo piede: l’abito come vero e proprio contratto pubblicitario. Ma cosa significa esattamente?

Basta analizzare lo stile che ogni persona in vista adotta, in relazione al messaggio che vuole lanciare. A tal proposito ho analizzato lo stile di abbigliamento adottato dalle principali esponenti politiche italiane, soprattutto quelle che hanno vinto e vinto molto bene alle elezioni europee.

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni la vera vincitrice delle elezioni europee ha adottato uno stile elegante classico utilizzando spesso il colore blu e nero, proprio per infondere concretezza e fiducia nel proprio elettorato che con la sua strategia di comunicazione diretta ed efficace l’ha premiata.

Questo la conferma come unico capo di governo a mantenere alto il consenso elettorale.

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni la vera vincitrice delle elezioni europee ha adottato uno stile elegante classico utilizzando spesso il colore blu e nero, proprio per infondere concretezza e fiducia nel proprio elettorato che con la sua strategia di comunicazione diretta ed efficace l’ha premiata.

Questo la conferma come unico capo di governo a mantenere alto il consenso elettorale.

Moda intelligente - Letizia Moratti

Letizia Moratti anch’essa vincitrice delle elezioni europee con un partito che supera l’alleato della Lega Nord ha adottato uno stile giovanile con colori più ispirati alla primavera, dando un’immagine di sé giovane, di rinnovamento e di cambiamento e l’elettorato di centro l’ha premiata.

Moda intelligente - Letizia Moratti

Letizia Moratti anch’essa vincitrice delle elezioni europee con un partito che supera l’alleato della Lega Nord ha adottato uno stile giovanile con colori più ispirati alla primavera, dando un’immagine di sé giovane, di rinnovamento e di cambiamento e l’elettorato di centro l’ha premiata.

Nella Lega è doveroso ricordare la candidata Silvia Sardone che con la sua campagna elettorale nei mercati della Lombardia ha raccolto oltre 78.000 preferenze con uno stile casual ma ricercato adatto per i comizi nelle piazze dei mercati del Nord.

Moda intelligente - Silvia Sardone
Moda intelligente - Silvia Sardone

Nella Lega è doveroso ricordare la candidata Silvia Sardone che con la sua campagna elettorale nei mercati della Lombardia ha raccolto oltre 78.000 preferenze con uno stile casual ma ricercato adatto per i comizi nelle piazze dei mercati del Nord.

Moda intelligente - Lara Magoni

Lara Magoni, candidata con Fratelli d’Italia, con la stessa grinta di quando entrava in gara sulle piste da scii, affronta la campagna elettorale per le elezioni europee sfoggiando un outfit elegante e comodo, con una chiave ricercata nei dettagli. Si riconferma come la donna più votata nella provincia di Bergamo.

Moda intelligente - Lara Magoni

Lara Magoni, candidata con Fratelli d’Italia, con la stessa grinta di quando entrava in gara sulle piste da scii, affronta la campagna elettorale per le elezioni europee sfoggiando un outfit elegante e comodo, con una chiave ricercata nei dettagli. Si riconferma come la donna più votata nella provincia di Bergamo.